Loading...

LH-LED 100

Questa sorgente di luce fredda a LED per applicazioni mediche e industriali è stata appositamente studiata per l’ingresso di illuminazione di Köhler di microscopi classici e moderni. Grazie alla luce bianca neutra e all’alta intensità di illuminazione, è un’alternativa moderna alle classiche illuminazioni alogene ed a vapori di mercurio

Grazie all’ottima omogeneità del campo della luce, non c’è bisogno di schermi diffusivi nel percorso luminoso del microscopio. L’uscita della luce può essere regolata tramite un pulsante facilmente accessibile sul lato dell’alloggiamento della lampada, un pannello di controllo remoto o tramite interfacce standard (come USB, bus CAN) per una facile integrazione in sistemi controllati da computer. Contrariamente alle sorgenti luminose alogene, la temperatura del colore non cambia quando si diminuisce l’intensità luminosa.

L’elevata durata e l’efficienza del LED e dell’elettronica di controllo integrata nell’alloggiamento della lampada, così come la gestione senza fili della temperatura, garantiscono un risparmio di costi operativi fino all’80%.

L’otturatore completamente elettronico o in alternativa funzione flash con un massimo di 26 kHz apre nuovi possibili usi in microscopia a fluorescenza.

Per ulteriori informazioni consulta il PDF allegato o contattaci senza impegno.

Documentazione

609.48 KB

Strumentazioni correlate